OK

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more

Interpretariato o traduzione legale è la semplice traduzione dei testi o discorsi legali che può essere fatta da chiunque ma è consigliabile che sia fatta dalla persona laureata in giurisprudenza.

Interpretariato giurato (oppure giudiziario o di tribunale) ha luogo nei tribunali, presso la polizia, procura, uffici di pubblica amministrazione, presso i notai e ove è necessaria traduzione di un atto pubblico (p.e. durante le assemblee, matrimoni).

Traduzione giurata si fa nel caso delle traduzioni degli atti pubblici (atti di matrimonio, atti di nascita, certificati di morte, estratti casellari, diplomi scholastici, lauree, visure) e degli atti dei tribunali e della polizia (sentenze, richieste, rogatorie).

Nella Repubblica ceca l'interprete giurato è in possesso del timbro tondo che usa nel caso dell'interpretariato giurato e che deve essere presente su tutte le traduzioni giurate. In Italia le traduzioni devono essere asseverate presso il tribunale dove l'interprete pronuncia il giuramento e firma il documento del verbale di asseverazione sul quale vengono apposti i timbri del tribunale.